Headline »

header 2

Il blog per gli Italiani in Costa Rica

14/02/2010 – 17:43

Il blog per gli ” Italiani in Costa Rica ” nasce nel 2009 come uno spazio a disposizione della comunità di Italiani che risiedono in Costa Rica e di coloro che vorrebbero trasferirvisi o semplicemente affrontare …

Leggi l'articolo completo »
In primo piano

Articoli selezionati per comprendere le diverse realtà del paese

esperienze Italiane

Le esperienze degli italiani nella storia della Costa Rica e di quelli che si sono trasferiti con successo .

News

Le novità su economia, cultura, turismo estratto dalle testate giornalistiche internazionali

vivere nel paese

L'anima, la cultura, le opportunità di un paese che attraverso le sue mille possibilità può aiutare a raggingere il sogno della felicità.

vivere verde

La nostra maniera di vivere la Costa Rica attraverso approfondimenti sulle tematiche sociali e ambientali

In primo piano, selezionati per voi, Turismo sostenibile, Viaggi, vivere nel paese »

Le nostre case in affitto a Puerto Viejo.

12/09/2012 – 10:35
Lanchón

Da alcuni anni abbiamo a disposizione quattro belle case di legno per offrirvi ospitalità a Puerto Viejo de Talamanca, nel cuore della costa caraibica di Costa Rica. Le case sono ubicate a trecento metri dalla stupenda spiaggia di Playa Negra che si adagia sul Mare dei Caraibi, dopo il Parco Nazionale di Cahuita. Il paese, dotato di tutti i servizi, è distante dalle nostre case solo un km e si raggiunge facilmente a piedi, anche lungo la spiaggia …

Per saperne di più dai un’occhiata sl sito web del nostro JARDIN DE PLAYA NEGRA, con le informazioni sulle nostre case vacanza ma anche sulla località e le infinite opportunità che regala. Seguiteci anche sulla nostra pagina FACEBOOK

Chi è interessato mi contatti per disponibilità e prezzi su amano.ingegno@gmail.com. Il telefono cellulare è (+506)-8555.8635 oppure (+506) 8543.4525 – Il telefono fisso è (+506) 2750.0171

Playa Negra intorno al paese di Puerto Viejo

Il paese di Puerto Viejo, di origine afro-caraibica, è dotato di ottimi servizi ed è frequentatissimo da turisti provenienti da ogni parte (nel 2011 è stato indicata come l’undicesima località imperdibile nel mondo dalla prestigiosa rivista Frommer’s ed una delle più belle località del paese secondo l’altrettanto nota guida di Lonely Planet)

Affittiamo queste case per brevi o lunghi periodi, a seconda delle vostre esigenze, a prezzi molto contenuti garantendo un servizio di accoglienza ed orientamento pensato per gli ospiti Italiani.

Casa Naranja

La Casa La Terrazza

Le case sono immerse in un giardino tropicale sotto un magnifico bosco di almendros, i grandi mandorli di mare che sono frequentati da scimmie Congo, uccelli di tante specie, bradipi, scoiattoli … Le case dispongono tutte di cucina bene attrezzata, una o due camere da letto matrimoniali,  bagno privato e verande coperte che sono i “polmoni ” della casa ,luoghi ideali per godersi la natura che qui è davvero prodigiosa. Una casa, più adatta a soggiorni lunghi e dispone di due letti aggiuntivi. A pagamento potete avere una spettacolare cena a base di pesce o vegetariana preparata da Anna e potete usufruire di un buon servizio di lavanderia.

Casa Amarilla

La Casa Amarilla

La CASA AMARILLA è la nostra casa più grande e confortevole, adatta per chi desideri soggiornare più a lungo. Dispone di  una camera da letto matrimoniale ed un letto a castello in un angolo del soggiorno, bagno con doccia ed acqua calda, una terrazza coperta, un ampio soggiorno con una zona pranzo per sei persone ed una cucina bene attrezzata.

La CASA LA TERRAZZA è un ampio appartamento che puo’ ospitare fino a quattro persone. Dispone di due camere da letto matrimoniali, un bagno con doccia dotata di acqua calda. L`amplia terrazza coperta è attrezzata come zona soggiorno – pranzo con un comodo angolo cucina completamente arredato.

casa Naranja

La Casa Naranja

La CASA NARANJA è  l’appartamento piu lussuoso e confortevole adatto anche a lunghi soggiorni. Il primo livello dispone di un ampio soggiorno pranzo, di una camera matrimoniale bagno ed amplissime terrazze esterne per una straordinaria vita all’aperto. Una scala interna conduce ad un soppalco attrezzato per ospiti.

——

Se vi abbiamo incuriosito forse volete sapere perché andare a Puerto Viejo, oppure  cosa fare a Puerto Viejo e infine… come arrivare …

Per qualsiasi informazioni consultate il nostro sito web oppure scrivetemi al mio indirizzo: amano.ingegno@gmail.com.

In primo piano, selezionati per voi »

Il paese più “felice” del mondo

29/03/2010 – 08:21
pappagallo

Secondo lo studio realizzato e pubblicato nel 2009 dall’organizzazione non governativa ” The New Economics Foundation (NEF)” la Costa Rica è il paese dove ci si sente ” i  più felici al mondo” e  in armonia con l’ambiente

……

Più dell’85% degli abitanti si dichiara infatti  “felice di vivere” nel paese latino-americano. I criteri presi in considerazione in questo studio tengono conto del grado di soddisfazione degli abitanti, ma anche della speranza di vita e delle politiche condotte in favore dell’ambiente in ciascun paese. Tutti i parametri contribuiscono a formare quello che al NEF chiamano “Happy planet index“, che indica il tasso di benessere ‘sostenibile’.

In Costa Rica, l’ aspettativa di vita è di 78,5 anni,  l’85% degli abitanti si dichiara felice e soddisfatto della propria esistenza e il paese non è lontano dall’ aver trovato l’equilibrio tra i suoi consumi e le sue risorse naturali”.

Secondo i dati forniti dalla ricerca l’Italia è in 69esima posizione (seguita da Romania e Francia) con 44 punti contro i 76.1 della prima in classifica e i 16.6 dell’ultima. Usa, India e Cina erano più ecologici e contenti venti anni fa. Il Regno Unito è al 74esimo posto mentre gli Stati Uniti occupano solo la 114/a posizione. Il fanalino di coda è lo Zimbabwe.

La classifica della felicità ‘verde’ fornisce un’importante indicazione delle reali priorità per le persone e per il pianeta, evidenziando che a rendere felici non è il consumo sfrenato delle risorse, ma la possibilità di avere il tempo necessario a godere di quello che si ha. Non a caso a guidare la classifica sono paesi a reddito medio, a conferma che chi preme troppo l’acceleratore sui consumi perde di vista la sostenibilità per il pianeta e le generazioni future.

arte ed architettura, da visitare ..., Storia del paese »

Il fascino vittoriano del Barrio Amón a San Jose, Costa Rica.

09/03/2017 – 19:24
barrio Amon 1

Non mi stancherò mai di consigliare una sosta di una paio di giorni nella capitale, spesso evitata o considerata semplicemente una metropoli caotica e soffocante dove sostare al massimo la sera dell’arrivo o della partenza.

A parte alcuni splendidi musei che meritano una giornata di visita, a parte la bellezza del Teatro Nacional o la divertente sosta allo storico Mercato Municipale, il vero fascino della capitale si svela passeggiando senza meta nelle strade di alcuni quartieri storici. Il Barrio Amon, per esempio, è una vera e propria perla nel cuore della capitale: gli eleganti edifici del quartiere risalgono alla fine dell’Ottocento e inizi del Novecento e costituiscono una preziosa testimonianza di architettura vittoriana.

barrio Amon 2barrio AmonLa maggior parte degli edifici sono ancora oggi adibiti ad abitazioni ma nel quartiere sono sorte decine di attività commerciali, negozi, caffetterie e ristoranti, che ne fanno una zona particolarmente piacevole e vivace. Il nome e la realizzazione si deve al francese Amon Fasileau-Duplantier che volle realizzare un quartiere residenziale elegante che fosse simbolo e testimone di un’epoca di splendore economico e culturale del paese, dovuto all’affermarsi della ricca borghesia che produceva ed esportava caffè e che stava rapidamente trasformando la società costaricense. Monsieur Amon aveva lasciato la Francia per trasferirsi in Costa Rica alla fine dell’Ottocento e apparteneva ad una famiglia di produttori di caffè. Era cognato e rappresentate legale della famiglia di Hipólito Turnon, che possedeva una impresa di produzione ed esportazione di caffè i cui terreni erano appunto situati nella zona dove oggi sorge il quartiere vittoriano. Fu infatti Amon a proporre, nel 1892, al comune di San Jose, di realizzare le opere di urbanizzazione necessarie per costruire un vero e proprio quartiere. I terreni vennero suddivisi in piccole proprietà e nei primi trent’anni del novecento sorsero splendide e ricche dimore della borghesia costaricense che volle contraddistinguersi con abitazioni eleganti, decorate e circondate da rigogliosi e ben curati giardini visibili ancora oggi.

Barrio Amon mapaPasseggiate con calma per vie del quartiere, soffermatevi sulla bellezza dei decori e sullo splendore dei giardini, visitate i piccoli negozi e non perdetevi un caffè nello splendido Caffè Amon.

 

 

 

.

Il Parco Marino Baia Ballena, unico in Costa Rica

02/03/2017 – 22:01
Baia Ballena 3

A meno di duecento chilometri dalla capitale, il Parco Nazionale Baia Ballena è nato nel 1989 con l’intento di proteggere le balene megattere che vengono ogni anno a riprodursi in questa zona. Oltre a svolgere …

The Wayfarer: una nuova rivista di viaggi per la Costa Rica

09/02/2017 – 19:24
wayfarer

The Wayfarer, una nuova pubblicazione periodica dedicata al turismo nel Caribe e in Costa Rica è uscita in questi giorni in distribuzione gratuita in tutto il paese, edita dall’agenzia turistica Caribe Shuttle, che organizza trasporti privati …

Terreno in vendita a Cahuita all’entrata del Parco Nazionale

27/01/2017 – 01:25
Bordignon entrata

Luca e Michela, due amici che si sono felicemente trasferiti qui ai Caraibi da qualche mese hanno scelto di vivere nella pacifica cittadina di Cahuita ed hanno comprato due splendidi lotti di terreno a pochi …

Un corso gratuito di formazione nella prestigiosa Università Hearth in Costa Rica

19/01/2017 – 22:46
Hearth 2

Il Consolato onorario della Repubblica di Costa Rica in Bari organizza un corso gratuito di formazione per la gestione dei processi di rendicontazione e monitoraggio dei GEI (Gas Efecto Invernadero, gas ad effetto serra).
Il corso:
– …

La comunità italiana a Puerto Viejo osservata dai costaricensi.

18/01/2017 – 00:27
CECILIA GAYLE

Ci è capitato più volte di ascoltare con curiosità, chiacchierando con alcuni costaricensi con cui siamo in confidenza, come siamo visti in quanto “comunità” Italiana di Puerto Viejo de Talamanca.
E’ un test interessante che probabilmente …

Sposarsi a Puerto Viejo: l’esperienza di Romina e Paolo

23/12/2016 – 00:34
romina-3

Riceviamo da Romina e Paolo, e pubblichiamo, questo bel resoconto del loro viaggio davvero speciale in Costa Rica, dove sono stati ospiti del nostro Jardin de Playa Negra e si sono sposati.
————————————
Tutto comincia come quando in …

Turismo responsabile. Che significa in Costa Rica ?

14/12/2016 – 18:58
auto

Vivere in maniera responsabile nei confronti di noi stessi e della natura che ci ospita presuppone l’idea, che sempre più si fa strada tra i viaggiatori, del turismo responsabile. Un viaggiare attuato secondo principi di giustizia sociale …

L’uragano Otto in Costa Rica

03/12/2016 – 01:31
uragano-1

A pochi giorni dal passaggio dell’uragano Otto, in Costa Rica si contano ancora morti e dispersi, tentando un bilancio che avrebbe potuto essere ben più grave se il governo non fosse intervenuto tempestivamente prima nella …

Air Costa Rica inizia la propria avventura sulle rotte internazionali

15/11/2016 – 19:33
air-costa-rica-1

La compagnia aerea Air Costa Rica ha iniziato formalmente le operazioni con l’obiettivo di ottenere contratti con le agenzie di viaggio a decollare in dicembre in modalità charter.
“Il Boeing 737-300, decorato con lo slogan “Pura Vida” …

Il Parco Nazionale di Cahuita: un esempio di sviluppo sostenibile

03/11/2016 – 19:04
parco-cahuita

Riceviamo da Beatrice Benini, nostra giovanissima ospite innamorata della Costa Rica, un estratto della sua tesi di laurea sul Parco di Cahuita. Lo pubblichiamo volentieri per dare un ulteriore contributo di conoscenza sull’area caraibica della …