Headline »

14/02/2010 – 17:43

Il blog per gli ” Italiani in Costa Rica ” nasce nel 2009 come uno spazio a disposizione della comunità di Italiani che risiedono in Costa Rica e di coloro che vorrebbero trasferirvisi o semplicemente affrontare …

Leggi l'articolo completo »
In primo piano

Articoli selezionati per comprendere le diverse realtà del paese

esperienze Italiane

Le esperienze degli italiani nella storia della Costa Rica e di quelli che si sono trasferiti con successo .

News

Le novità su economia, cultura, turismo estratto dalle testate giornalistiche internazionali

vivere nel paese

L'anima, la cultura, le opportunità di un paese che attraverso le sue mille possibilità può aiutare a raggingere il sogno della felicità.

vivere verde

La nostra maniera di vivere la Costa Rica attraverso approfondimenti sulle tematiche sociali e ambientali

Home » cucina, esperienze Italiane, Le ricette di Anna

Idee per un ricettario: Ceviche e Tahitienne

Inserito da on 24/08/2013 – 03:54
cucinaAnna

Ancora una ricetta di Anna, raccontata ovviamente alla sua maniera … leggete e provate. Da oggi noi siamo passati alla pratica organizzando cene per i nostri ospiti.

La prima, ieri sera, è stata un successo e quindi continueremo. La tavola e la buona cucina da sempre sono un ottimo modo per cominciare a conoscersi e a socializzare. In questa maniera i nostri clienti diventano ospiti ed alcuni anche amici

……

Quando entro in un ristorante che non conosco chiedo sempre di stringere la mano al cuoco prima di mangiare: perché so che se è magro mangerò male e se è contemporaneamente magro e triste non c’è scampo se non nella fuga”

Fernand Point

Ceviche e Tahitienne

Un’amica peruviana possiede l’assoluta certezza che il ceviche sia unicamente originario del proprio paese, anzi, quasi quasi della regione o del proprio pueblo soltanto. Questo ceviche così campanilista in effetti è ottimo e semplicissimo, quindi ne prendiamo atto senza tutto sommato farci troppe domande.

Ingredienti

Un filetto di pesce, tipo di una grossa cernia o di wahoo

Un limone e un lime

Uno spicchio d’aglio

Un mazzetto di prezzemolo

Olio extravergine di oliva e un pizzico di sale

Preparazione

Tagliate a cubetti il pesce e lasciatelo marinare nel succo misto di limone e lime per un paio d’ore. Nel frattempo tritate finemente aglio e prezzemolo, ed emulsionate con olio e sale.

Togliete il pesce dal limone e conditelo, decorando con rondelle di cipolla dolce e striscioline di peperone. Nel pueblo nativo del ceviche pare vada servito con rondelle di mais lessato e una specie di purè di patate grossolanamente tritate.

——————

Lucia GiuratoNon ho mai conosciuto un tahitienne che potesse assaggiare la mia tahitienne e farsi una bella risata ma un pilota di una compagnia che una volta al mese faceva scalo a Tahiti, mi ha assicurato che rispettava la ricetta esattamente, ad esclusione del peperone che tagliavo a cubetti come condimento e decorazione. Quindi, eliminando il peperone, e affidandoci al secondo pilota, si suppone che la tahitienne funzioni così:

Ingredienti

Un filetto di pesce

Tre o quattro lime

O Un cocco maturo

Mezza cipolla, mezza carota, pochissimo cetriolo

Olio extravergine, peperoncino o tabasco, una spruzzata di sale

Preparazione

Far marinare un filetto di pesce tagliato a dadini nel succo di lime per un’ora circa. Scolarlo e coprirlo con latte di cocco piuttosto denso, che si ottiene frullando finemente acqua e polpa di cocco. Lasciar riposare un’altra oretta, eliminare il latte di cocco in eccedenza e condire con olio, sale, cipolla, carota, pochissimo cetriolo e peperoncino.

Anna Venturini

Tags: ,