Headline »

14/02/2010 – 17:43

Il blog per gli ” Italiani in Costa Rica ” nasce nel 2009 come uno spazio a disposizione della comunità di Italiani che risiedono in Costa Rica e di coloro che vorrebbero trasferirvisi o semplicemente affrontare …

Leggi l'articolo completo »
In primo piano

Articoli selezionati per comprendere le diverse realtà del paese

esperienze Italiane

Le esperienze degli italiani nella storia della Costa Rica e di quelli che si sono trasferiti con successo .

News

Le novità su economia, cultura, turismo estratto dalle testate giornalistiche internazionali

vivere nel paese

L'anima, la cultura, le opportunità di un paese che attraverso le sue mille possibilità può aiutare a raggingere il sogno della felicità.

vivere verde

La nostra maniera di vivere la Costa Rica attraverso approfondimenti sulle tematiche sociali e ambientali

Home » Interviste, libri, News

Il libro “Costa Rica, il paese più felice del mondo”

Inserito da on 14/11/2017 – 11:04
popolazione

Il libro “Costa Rica, il paese più felice del mondo” scritto dal giornalista Bepi Costantino e introdotto da una prefazione di Lucio Caracciolo, (Ed. Sedit, giugno 2010 ) rivela con grande lucidità e amore il senso del vivere in Costa Rica dal punto di vista di chi è stato a lungo un testimone diretto della cultura di questo paese certamente speciale.

Quali sono le ragioni di questa specialità?

Perché nel piccolo Paese centroamericano la gente vive meglio che in molti altri luoghi?

L’ autore ci dice che certamente una serie di fattori concorre a creare quelle condizioni di vita: il clima moderato, una natura spettacolare molto rispettata, una concentrazione di biodiversità unica al mondo, un’atavica propensione alla convivenza pacifica, uno dei migliori sistemi sanitari del continente, investimenti crescenti in istruzione e cultura, un formidabile impegno nello sviluppo delle energie rinnovabili. Ma tutto ciò può spiegare perché questo è un Paese speciale, non perché è un luogo unico.

Bepi Costantino ha lavorato e vissuto in Costa Rica e vi si reca regolarmente da circa trent’anni. Ha viaggiato “nello spazio e nel tempo”, per dirla con le sue parole, per mettere a fuoco e collocare le mille tessere che compongono il puzzle di questa felicità, alla scoperta del “…Paese capace di trasformare utopie altrui in realtà. Parafrasando Albert Einstein si potrebbe dire: tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva un costaricense che non lo sa e la fa”. E arrivare così alla fiduciosa conclusione: “Più che un Paese, la Costa Rica è una speranza”.

Tags: , , ,

Lascia un commento

Add your comment below. You can also subscribe to these comments via RSS

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

You can use these tags:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar


*