Headline »

14/02/2010 – 17:43

Il blog per gli ” Italiani in Costa Rica ” nasce nel 2009 come uno spazio a disposizione della comunità di Italiani che risiedono in Costa Rica e di coloro che vorrebbero trasferirvisi o semplicemente affrontare …

Leggi l'articolo completo »
In primo piano

Articoli selezionati per comprendere le diverse realtà del paese

esperienze Italiane

Le esperienze degli italiani nella storia della Costa Rica e di quelli che si sono trasferiti con successo .

News

Le novità su economia, cultura, turismo estratto dalle testate giornalistiche internazionali

vivere nel paese

L'anima, la cultura, le opportunità di un paese che attraverso le sue mille possibilità può aiutare a raggingere il sogno della felicità.

vivere verde

La nostra maniera di vivere la Costa Rica attraverso approfondimenti sulle tematiche sociali e ambientali

Home » da visitare ..., natura e paesaggi, video

Il Parco Nazionale Tortuguero

Inserito da on 12/06/2010 – 11:13
Tortuguero

Il Parco Nazionale Tortuguero è ubicato nella regione caraibica al nord-est del Costa Rica ed occupa un’area di 26.150 ettari terrestri oltre a 50.000 ettari di zona marina lungo decine di km di spiagge incontaminate: un’immensa area quasi completamente disabitata, ma fortunatamente solo dagli uomini. 

tortuguero 2Nel Parco, proteso tra l’oceano Atlantico e il canale di Tortuguero, esistono bellissimi sentieri naturali che si svolgono nel fitto della foresta pluviale e una rete inestricabile di canali in gran parte navigabili con piccole imbarcazioni  Nell’area del Parco predomina il clima del bosco tropicale umido con una temperatura media annuale di 26° e una precipitazione annuale di 4500-6000 mm annui che ne fanno una delle più piovose del paese.

Il Parco presenta oltre 400 specie di alberi e 2200 specie vegetali tra cui l’ Uva de Playa, el Caco, la Palma de Coco, il Lirio Acuático, l’ Helechos Acuáticos, il Pilón, il Canfín, il Jícaro de Montaña. La fauna è caratterizzata da numerose specie di serpenti, dalla presenza del giaguaro, del caimano e varie specie di scimmie e, lungo le spiagge, le tartarughe Baula, Caguama, Carey e la Verde, questa ultima la più numerosa, oltre a 450 specie di uccelli .

Il Parco fu creato nel 1975 per proteggere le tartarughe verdi in pericolo di estinzione a causa della raccolta indiscriminata delle sue uova  e dell’uccisione delle stesse tartarughe per mangiarne la carne.

Arrivare a Tortuguero

Arrivare a Tortuguero

Per arrivare a Tortuguero è possibile imbarcarsi a Cariari, luogo di accesso più comodo per chi viene da San Josè, oppure dala porto di Moin, a due passi da Limon, migliore opzione per chi pensa di affiancare questa visita ad un soggiorno, consigliatissimo, ai Caraibi di Costa Rica.

Chi visita la Costa Rica non può non andare a Tortuguero, considerato a ragione uno dei parchi più belli al mondo.

Maggiori informazioni per organizzare il vostro tour in proprio le trovate sulla nostra pagina: http://www.italiacostarica.com/il-parco-nazionale-tortuguero/ 

Tags: , , , , , ,