Headline »

14/02/2010 – 17:43

Il blog per gli ” Italiani in Costa Rica ” nasce nel 2009 come uno spazio a disposizione della comunità di Italiani che risiedono in Costa Rica e di coloro che vorrebbero trasferirvisi o semplicemente affrontare …

Leggi l'articolo completo »
In primo piano

Articoli selezionati per comprendere le diverse realtà del paese

esperienze Italiane

Le esperienze degli italiani nella storia della Costa Rica e di quelli che si sono trasferiti con successo .

News

Le novità su economia, cultura, turismo estratto dalle testate giornalistiche internazionali

vivere nel paese

L'anima, la cultura, le opportunità di un paese che attraverso le sue mille possibilità può aiutare a raggingere il sogno della felicità.

vivere verde

La nostra maniera di vivere la Costa Rica attraverso approfondimenti sulle tematiche sociali e ambientali

Home » vivere nel paese

Ines, tassista per gli Italiani

Inserito da on 11/02/2012 – 12:38 4 Comments
ines

Disporre di un tassista di fiducia in Costa Rica sembrava cosa semplice per la gentilezza ed affabilità con cui quasi tutti si presentano. Ma tale atteggiamento si rivela spesso solo di facciata e di breve durata mentre l’affidabilità e la coerenza, lo sappiamo, hanno bisogno di essere confermate nelle tempo.

Alcuni esempi ?

Concordiamo un prezzo per il trasporto dei turisti che vengono da noi e poi dopo un po il tassista li aumenta di sua iniziativa senza avvertirci. Cambiamo tassista.

Oppure: si fissa un’ora di arrivo per il prelievo. Il tassista non può andarci e senza preavviso manda al suo posto un amico. Cambiamo di nuovo tassista.

Credo che abbiate compreso. Del resto farsi accompagnare in aeroporto dal prima tassista che si trova può dar luogo a spiacevoli sorpreea. L’ultimo aveva detto ai malcapitati, che non avevano prenotato il nostro servizio, che li avrebbe portati qui per 100 dollari salvo poi pretendere all’arrivo 100.000 colones ( 200 dollari) dicendo che non avevano ben compreso …

Dunque ?

Da alcuni mesi abbiamo conosciuto Ines, simpatica signora, grande lavoratrice che finora ha dato prova di serietà e competenza. Ha portato qui da noi, sempre con grande puntualità e senza errori tutti gli ospiti che abbiamo segnalato ed è per questo che mi decido oggi a parlarne.

Ci fornite i dati dell’aeroporto di partenza, il numero del volo e l’ora di arrivo a San Josè e  trovate Ines all’uscita dell’aeroporto con un cartello recante il vostro nome. A qualsiasi ora arriviate e con un bel sorriso per accogliervi dopo tante ore di viaggio. Al ritorno, servizio impagabile, può ospitarvi l’ultima notte a casa sua e portarvi in aeroporto di mattina anche prestissimo perché vive a pochi minuti dall’aeroporto.

Il prezzo è di 180 dollari fino ad un massimo di tre persone.

Contattateci e provvediamo noi a prenotarla.

Tags: , , , , ,

4 Comments »

  • Giuseppe Cubeta scrive:

    Scrivi il tuo commento qui.
    Ciao Alfredo,
    finalmente si parte, oggi mi hanno consegnato i biglietti x San Jose’ CR.
    Partenza il 13 marzo da Roma e arrivo a San Jose’ in giornata alle ore 19,30 circa con scalo ad Atlanta. Mi fermo i primi due giorni a San Jose’ ed il 15 mattina mi metterò in viaggio per Puerto Viejo, penso di fermarmi dalle vostre parti almeno una settimana o addirittura due. Mi sai indicare se è il caso che prendo a noleggio un’autovettura a San Jose’ oppure è meglio che mi sposti con il pulman dei mezzi pubblici per raggiungervi? Ho letto che nel mese di febbraio ci sono state forti pioggie ed hanno provocato danni alle strade specialmente sulla costa atlantica con smottamenti, mi posso avventurare, tenuto conto che sono da solo, con un’autovettura a noleggio?? Quando arrivo a San Jose’ cosa devo comprare per essere reperibile telefonicamente e per poterti chiamare al tuo cellulare? mi hanno riferito che ci sono delle schede internazionali da acquistare sul posto, oppure mi conviene una scheda di un operatore telefonico locale? Quando arrivo a San Jose’ ti telefono per chiederti delle indicazioni su dove alloggiare dalle tue parti. Grazie e a presto.
    Pippo

  • Rosaria Cavo scrive:

    Ciao,
    mi piacerebbe venire a visitare il Costa Rica, mi potete consigliare cosa fare (a parte i biglietti aereo, passaporto valido, etc) dove posso andare e se posso muovermi da sola con un’auto presa in affitto. Ho letto su viaggiare sicuri che a seguito di forti temporali ci sono stati degli smottamenti e le strade sono dissestate, è vero? vorrei andare a visitare la penisola di Nicoya e precisamente verso il sud vicino al parco naturale di Cabo Blanco. Cosa mi consigliate è possibile arrivarci con l’auto a noleggio?? e poi……. accetto tutti i consigli utili prima di fare i biglietti… Grazie

  • Giuseppe Cubeta scrive:

    Cubeta Giuseppe

    Ciao Alfredo e Valeria,
    mi affascina molto vedere le foto dei posti meravigliosi della Costa Rica, sarei interessato a visitare quei luoghi, purtroppo sono solo, un pensionato di 59 anni. In passato ho viaggiato molto in moto ed in tenda per il nord Africa e l’Europa, adesso voglio cambiare e vedere altri luoghi. Non so a chi rivolgermi e come fare per trovare un alloggio a lunga scadenza (come prima volta 30 gg) che non sia molto caro e mi permetta di vivere dignitosamente, magari a contatto con persone connazionali poichè non ho dimestichezza di lingue (mi piacerebbe imparare lo spagnolo). Vedo dal vostro blog che conoscete bene la Costa Rica e ringrazio per i consigli utili in esso scritti da leggere prima della partenza, meglio di voi non so a chi rivolgermi e per questo che vi chiedo se è possibile avere un aiuto in tal senso magari dalle parti di Puerto Vejo o nelle vicinanze. Grazie anticipatamente.
    Un saluto e spero di potervi incontrare e condividere l’affasciante luogo che è il Costa Rica.
    Pippo

  • Giuseppe Cubeta scrive:

    Cubeta Giuseppe

    Ciao Alfredo e Valeria,
    mi affascina molto vedere le foto dei posti meravigliosi della Costa Rica, sarei interessato a visitare quei luoghi, purtroppo sono solo, un pensionato di 59 anni. In passato ho viaggiato molto in moto ed in tenda per il nord Africa e l’Europa, adesso voglio cambiare e vedere altri luoghi. Non so a chi rivolgermi e come fare per trovare un alloggio a lunga scadenza (come prima volta 30 gg) che non sia molto caro e mi permetta di vivere dignitosamente, magari a contatto con persone connazionali poichè non ho dimestichezza di lingue (mi piacerebbe imparare lo spagnolo). Vedo dal vostro blog che conoscete bene la Costa Rica e ringrazio per i consigli utili in esso scritti da leggere prima della partenza, meglio di voi non so a chi rivolgermi e per questo che vi chiedo se è possibile avere un aiuto in tal senso magari dalle parti di Puerto Vejo o nelle vicinanze. Grazie anticipatamente.
    Un saluto e spero di potervi incontrare e condividere l’affasciante luogo che è il Costa Rica.
    Pippo