Home » * Le 20 regole d’ oro *

* Le 20 regole d’ oro *

pura vidaVivere da straniero nella Costa Rica, per molte ragioni, può offrire opportunità straordinarie ed uno stile di vita a misura d’uomo molto più che in molte parti d’ Italia e del mondo occidentale. Abbiamo scritto queste 20 regole d’oro dopo aver vissuto qualche tempo nel paese, dopo aver parlato con molti cittadini costaricensi e letto numerose siti web, soprattutto rivolti a cittadini americani, che raccolgono suggerimenti ed indicazioni che ci sono sembrate comunque utili per chiunque voglia affrontare questa esperienza con successo.

Ecco dunque queste regole, molte delle quali dettate da semplice buon senso, che però possono fare davvero la differenza per godere in pieno la “ pura vida “ che questo paese offre a chi sa davvero coltivare questa arte.


 

(1) Non avere MAI false aspettative su quello che può attenderti. Non lo sai prima .

(2) Non avere la presunzione di credere che quanto funziona in Italia vada bene anche qui. E’ un errore comune e pericoloso, fonte di infinite ed inutili frustrazioni. Occorre imparare ad adattarsi ad una realtà molto differente ed è inutile cercare di imporre il nostro modo di fare le cose. Inoltre, solo perché incontri un Italiano non pensare che sia una persona di cui ti puoi fidare ciecamente. Non esiste alcuna garanzia  che sia così.

(3) Non entrare in affari se non è necessario e se non vuoi complicarti la vita. La maggior parte delle persone del resto si trasferisce qui per SEMPLIFICARE la propria vita.

(4) Le persone più serene sono i pensionati e coloro che comunque vivono di rendita. Se intendi lavorare qui non aspettare di arricchirti. Resta comunque attivo e trova qualche hobby interessante. Le opportunità in Costa Rica, per tutte le età,  non mancano di certo.

(5) Cerca un bravo medico per seguire il tuo stato di salute. Nella Costa Rica esiste un sistema sanitario eccellente e non molto costoso, magari lento se pubblico. E’ questo uno dei principali motivi per cui molti pensionati, specialmente americani, si trasferiscono qui.

(6) Non cercare scorciatoie illegali per risolvere i tuoi problemi pensando che in un paese in via di sviluppo questo venga tollerato. Ne pagheresti le conseguenze prima o poi.

(7) Fai attenzione ai cattivi investimenti; è più facile che questo accada di quanto immagini.

(8) Cerca  di non vivere in aree troppo isolate e con poca sicurezza per la tua casa e i familiari. I furti sono un problema molto comune in alcune parti del paese ma ce ne sono molte altre assolutamente sicure.

(9) Non muoverti da solo di notte. Se devi farlo assicurati che l’area in cui ti sposti sia sicura e, se possibile, porta con te un amico. Le informazioni più attendibili sull’argomento le trovi nella cronaca locale dei quotidiani.

(10) Impara tutto quello che puoi sulla cultura costaricense .

(11) Tieniti sempre molto aggiornato sui fatti anche attraverso Internet. Qualcosa accade sempre agli stranieri che si trasferiscono qui. Non fidarti di quello che raccontano i cosiddetti esperti trasferiti in Costa Rica da poco perchè occorrono anni per avere una esperienza sufficiente del paese ( io ovviamente sono l’ eccezione che conferma la regola… ! ) 

(12) E’ molto importante avere un avvocato bilingue. Assicurati di trovare qualcuno che abbia ottime referenze ascoltando gli italiani che lo abbiano conosciuto personalmente e sperimentato come professionista serio, competente e affidabile.

(13) Impara lo Spagnolo. Hai bisogno di un livello che sia almeno di sopravvivenza per vivere bene nella Costa Rica. E se lo impari bene, meglio per te. Molti Italiani che stanno qui da moltissimi anni balbettano lo spagnolo nella presunzione che debbano essere compresi parlando in Italiano, salvo poi stupirsi, o peggio, quando questo non accade. 

(14) Unisciti il più possibile alla gente del posto. La parte più significativa del vivere in un paese straniero è quella di godere della gente e della loro cultura. Non isolarti all’interno dei numerosi gruppi di connazionali che tendono a formarsi un po dovunque. Stare con la gente del posto è peraltro un ottimo metodo per approfondire la conoscenza della lingua.

(15) Creati una rete di amici che potrebbe esserti di grande aiuto nei momenti difficili. Creare buone amicizia in Costa Rica è molto facile per l’amabilità e gentilezza di gran parte della popolazione.

(16) Non avere la pretesa di insegnare qualcosa ai costaricensi, non ne hanno bisogno. E’ un ottimo sistema solo per isolarsi da loro. Dimenticati della grande e ricca Italia perché ai costaricensi non interessa affatto. Vivono felici nel loro paese e se tu sei li forse anche tu stai cercando quello che hanno da offrirti.

(17) Viaggia per tutto il paese: anche se è piccolo offre infinite bellissime differenze in ogni suo angolo.

(18) Uno straniero resta sempre uno straniero. Siamo fatti così noi, sono fatti così anche loro. Tienilo sempre presente quando ti renderai conto che spesso non comprendono il nostro stile di vita, il modo di parlare, le nostre abitudini.

(19) I ticos hanno una grande difficoltà a dire di no o “non lo so” e quasi sempre vi sentirete dire si o dare risposte positive che invece dovrebbero essere un chiaro “no” o “non lo so”. Col tempo imparate a distinguere indipendentemente dalla risposta. 

(20) Il miglior consiglio per vivere bene nella costa Rica è quello di coltivare un buon senso dell’umorismo. Vivere con leggerezza e non prendere mai nulla troppo seriamente.