Home » Istruzione

Istruzione

logoUCRLa Costa Rica è noto per essere altamente alfabetizzato come risultato di una politica che è stata sempre particolarmente attenta a questo tema. A causa di questo principio e di alcune recenti riforme, la Costa Rica, detiene un tasso di alfabetizzazione del 93%, uno dei più alti in America Latina, secondo solo a Cuba. Non va peraltro dimenticato che la Costa Rica ha anche la democrazia più stabile in America Centrale ed è abbastanza evidente che l’enfasi sulla formazione abbia molto a che fare con questo status.

La scuola pubblica

Ciò che non è altrettanto noto è che le scuole pubbliche, soprattutto quelle elementari, sono generalmente dotate di pochissimi mezzi economici. Alcune scuole, soprattutto nelle aree rurali, hanno solo una classe. Anche in quelle  delle città più popolate mancano quelle “cose” che quasi tutte le scuole, anche di periferia offrono agli studenti italiani e  che la maggior parte dei genitori da per scontato. Questo significa ad esempio che nelle scuole elementari molti libri di testo sono fotocopie e che la maggior parte dei bambini non vedono mai un libro, che ci sono poche o nessuna attività extrascolastiche di qualsiasi tipo e manca il doposcuola, che non è praticato alcuno sport perchè mancano gli impianti sportivi, che in molte scuole pubbliche sono carenti anche computer e di laboratori di informatica sono inesistenti. Inoltre, il sistema scolastico pubblico in Costa Rica spesso finisce in 9 ° livello che corrisponde ai 14 anni previsti come limite minimo obbligatorio per legge, mentre per accedere all’Università occorre aver superato l’ 11 livello.

Questa situazione pone evidentemente un problema per coloro che vogliono trasferirsi avendo bambini in età scolare perchè questo livello educativo pubblico potrebbe condizionare il futuro di un ragazzo qualora volesse accedere, altrove nel mondo, a livelli di studio universitari .  Con il diploma di maturità, lo studente avrà un certificato del MEP (Ministerio de Educación Publico) che lo accredita per l ‘entrata in Università in Costa Rica, ma con questo diploma da solo, è molto difficile poi entrare in una università in Italia e pressochè impossibile negli Stati Uniti

Per questo motivo, la maggioranza degli espatriati che si trasferiscono in Costa Rica con i bambini in età scolare li invia a un istituto privato molti dei quali sono anche bilingui .

Il diploma

Ci sono tre tipi di diplomi offerti in Costa Rica e questo varia con ogni scuola.

1. Il Diploma di Maturità Statale della Costa Rica;  accreditato dal Ministero della Pubblica Istruzione. (MEP)
2. Il Diploma di Maturità Internazionale, accreditata dal International Bachelors  Organization (IBO ) a Ginevra, Svizzera.
3. Il Diploma di scuola superiore, accreditato dalla Associazione del sud delle università  (ZSC)

Il Diploma del MEP copre il livello di istruzione che raggiunge l ‘ 11 ° grado. Questo grado permette l ‘entrata in Università in Costa Rica.

Il secondo tipo di offerta è il diploma  IB International. Per conseguire  il diploma IB, gli studenti devono essere in grado di scrivere un lungo saggio di di ricerca indipendente guidata da un tutor di facoltà, avere svolto 150 ore di attività creative creative, partecipare a un corso chiamato Teoria della Conoscenza. Il superamento del corso accredita all’ingresso universitario negli Stati Uniti, in Europa o in America Latina .

Il terzo tipo di laurea è il diploma di Stati Uniti, che consentirà di ingresso nel sistema universitario degli Stati Uniti o in Europa e in altre parti del mondo.

Oltre agli Isitituti liceali pubblici e privati esistono comunque nella Costa Rica numerose Accademie, Scuole e centri di formazione orientate verso aree specifiche come parrucchiere, guide turistiche, istruttori di voli, informatica, arte, cucina , sartoria,  ecc…

Calendario scolastico

La scuola pubblica, cattolica, e alcune delle scuole private europee operano in base alla pianificazione del Costa Rica che va da metà febbraio a fine novembre. Altre scuole rivolte a studenti americane  seguono invece la tempistica degli Stati Uniti  su un calendario che va dalla metà di agosto fino in giugno con un mese di pausa per il Natale tra dicembre e gennaio.