L’ Unità d’ Italia: celebrazione al Teatro Nazionale di San Josè

0

Anche la comunità italiana in Costa Rica celebrerà il 17 marzo 2011, Festa Nazionale per i 150 anni dell’ Unità d ‘ Italia. Lo farà grazie ad un concerto che il pianista Roberto Prasseda terrà al Teatro Nazionale di San Josè. Per l’occasione saranno ricordati i profondi legami esistenti tra i due paesi, la visita di Giuseppe Garibaldi  nel 1851 e la partecipazione alla battaglia di Rivas (1856) del garibaldino Giovanni Battista Culiolo che visse a Puntarenas.

Nell’invitare i connazionali a partecipare, l’ambasciatore Diego Ungaro sottolinea: Qui cosi come in tutta Italia e nel resto del mondo l’anniversario è occasione per riflettere su quanto é stato finora realizzato e su quello che c’é ancora da fare perché gli italiani traggano completo beneficio dallo sforzo e in molti casi dal sacrificio di tanti patrioti  che riuscirono a realizzare l’aspirazione unitaria. Con la presenza in Costa Rica  negli anni immediatamente precedenti il 1861 di personalità del Risorgimento giá allora si rinsaldava quel forte e stretto vincolo che lega i due popoli e i due paesi e che oggi trova conferma  nella sua presenza e nel suo lavoro qui in Costa Rica cosi come nei molteplici aspetti della e dell’interazione bilaterale esistente.

La storia di tante famiglie costaricensi e italiane, quindi, s’interseca da molti secoli in tanti modi diversi, generando una ricchezza multiculturale  assai solida.

Condividi

I Commenti sono disabilitati.