[is_not_mobile] [/is_not_mobile]

Esplosione di arrivi turistici al Juan Santamaria Costa Rica Airport

2

L’aeroporto internazionale Juan Santamaria, lo scalo più importante di San Josè,  ha riscontrato un notevole incremento del numero di passeggeri nei recenti monitoraggi giornalieri.
Nei mesi estivi il passaggio registrato nell’aeroporto è stato tra i 3.000 e i 4.000 turisti nazionali e stranieri, ma ultimamente, dal 15 dicembre, la cifra è compresa tra 5.000 e 5.500 passeggeri. “C’è un interessante aumento del 40% nel numero di passeggeri al giorno” ha dichiarato in una intervista Juan Belliard, direttore delle operazioni del terminale.
Belliard ha evidenziato che l’aumento del 40% del numero totale di viaggiatori è iniziato il 15 dicembre. 
“E ‘comune che destinazioni quali Costa Rica ricevano più visitatori stranieri. Se è vero che il turismo è in crisi, è anche vero che l’unico settore in crescita è l’eco-turismo di cui la Costa Rica è fiera di essere una nazione che rappresenta una meta assai ghiotta in questo segmento. Molti viaggiatori sono attratti dalla natura non trascurando peraltro momenti di puro relax sulle splendide spiagge di questo paese ” ha detto Belliard.

Tra i turisti famosi è stata notata la presenza dell’attrice argentina Carmen Sojo, che è venuta da Buenos Aires  sperando di riposare al sole della spiaggia di Tamarindo, Guanacaste:  “Sono venuta da sola, è la mia prima volta che vengo qui e spero di rilassarmi” ha detto la ragazza,.

Altra simpatica presenza è stata quella di Victor Perez arrivato da Managua, Nicaragua a visitare la sua famiglia: “Sono venuto per trascorrere il Capodanno e per visitare la mia famiglia nella città di Alajuela”, ha detto.

Belliard ha dichiarato che il monitoraggio proseguirà nei prossimi mesi e si dice convinto che non sia un fatto episodico ma un trend di lunga durata.

Condividi

2 commenti

  1. Mi permetto di aggiungere qualche informazione sull’ Aeroporto Internazionale Daniel Oduber in Liberia – Guanacaste, che nello scorso mese di Gennaio ha inaugurato il nuovo Terminal.

    L’aeroporto Internazionale Daniel Oduber e’ il secondo porto di entrata piu’ importante del Paese (dopo ovviamente Juan Santamaria in SanJose’). Il nuovo Terminal aumenta da 7 a 17 i posti migratori ed ora puo’ ricevere sino a 1.500 Passeggeri all’ora.

    Il Ministro del Turismo, Allan Flores, in occasione della cerimonia di inaugurazione (a cui ha partecipato anche la nostra Presidente Doña Laura Chinchilla) ha dichiarato che da Gennaio a Novembre dello scorso anno sono arrivati al Daniel Oduber 230.000 turisti, con un incremento del 15,4 in relazione allo stesso periodo dell’anno precedente.

    Inoltre, ha aggiunto il Señor Ministro, considerando che il passato mese di Novembre 2011 e’ stato il “miglior novembre” in Liberia, si ribadisce la consolidazione di Guanacaste come destino Turistico!

    Attualmente arrivano/partono dal Daniel Oduber le seguenti Compagnie Aeree:
    American Airlines, Continental, Delta, , Air Canada e Jazz Air, Air Berlin, Jetair Flight Belgio, Nica Airlines, Sansa, Nature Air………

    Don Daniel Oduber fu Presidente della Repubblica di Costa Rica (1974 – 1978) ed ebbe per primo l’idea di costruire un Aereoporto Int. in Guanacaste per lo sviluppo della Regione.

  2. A parte le considerazioni sugli arrivi in crescita devo osservare che l’aeroporto di San Josè, a differenza dei giganteschi, impersonali e freddi scali di Francoforte e Houston, vi accoglie in un ambiente decisamente piu a misura d’uomo con spazi ben progettati, facili da comprendere e moquette con bei disegni di foglie verdi .