[is_not_mobile] [/is_not_mobile]

I Caraibi di Costa Rica collegati a Panama da un nuovo grande ponte.

0

Con un contributo economico del Governo dal Messico, attraverso i Fondi Strutturali per l’ America Centrale, sarà costruito il ponte a quattro corsie tra Sixaola in Costa Rica, e Guabito a Panama. Si prevede che il lavoro sarà pronto entro la metà del 2017.

Il progetto avrà un investimento di $ 10 milioni di dollari da governo messicano mentre quello Costaricense contribuirà per più di $ 5 milioni. Questi fondi verranno gestiti da “UNOPS”, una entità delle Nazioni Unite che si occuperà della gestione del progetto, dell’approvvigionamento e dell infrastrutture, secondo quanto ha dichiarato il ministro dei trasporti della Costa Rica.

Sergio Mazzucchelli, manager di UNOPS ha inoltre chiarito che appena il Controllore Generale della Repubblica (CGR) darà il proprio assenso al progetto si applicheranno le procedure dell ONU per andare avanti. Elizabeth Butler, Ambasciatrice di Panama in Costa Rica applica, ha aggiunto che il passaggio tra le due nazioni “aumenterà il benessere socio-economico dei residenti di Sixaola e Guabito, e consolidare le relazioni politiche, sociali e commerciali tra i due paese.

Attualmente si arriva a Panama dai Caraibi attraversando il rio Sixaola su un vecchio ed insicuro ponte di ferro oggi solo pedonale mentre al fianco, in attesa della nuova infrastruttura esiste da un paio di anni un ponte carrabile, si spera provvisorio.

Condividi

I Commenti sono disabilitati.